#13 Novembre

Gli Autori di questo numero:

Aldo Luchi (Presidente COA di Cagliari)
Alessandro Galimberti (Presidente Ordine Giornalisti Lombardia)
Anna Losurdo (Avvocata in Bari)
Claudia Corsaro (Avvocata in Bari)
Cosimo Lamanna (Poeta in Roma)
Enzo Varricchio ((Avvocato in Bari e scrittore)
Fabio Cavalera (Consigliere Ordine dei Giornalisti Lombardia -Presidente Associazione Walter Tobagi per la formazione al giornalismo)
Filomena Albano (Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza)
Francesca Resta (Praticante avvocata in Bari)
Gianni Clocchiatti (Consulente aziendale in Milano)
Guglielmo Starace (Presidente della Camera penale di Bari)
Ileana Alesso (Avvocata in Milano)
Massimo Corrado Di Florio (Avvocato in Bari)
Roberto Giovene di Girasole (Avvocato in Napoli – OIAD)
Serenella Molendini (Consigliera Nazionale di Parità supplente)
Stefania Cavagnoli (Docente di linguistica applicata, Università di Roma Tor Vergata)

La parola è un'opera d'arte

La parola è un’opera d’arte

Pubblicato in | | |

Ileana Alesso
Bene comune, base per riflessioni e decisioni partecipate e democratiche, volte al “convincimento” e non alla “persuasione” e opera d’arte, bussola e rotta verso grazia e bellezza, ma anche magia, trasformazione e liberazione

Leggi l'articolo

Convergence – Jackson Pollock, 1952

Pubblicato in | |

“L’artista moderno, mi pare, lavora per esprimere un mondo interiore; in altri termini esprime il…

Leggi l'articolo
siamo le parole che usiamo

Siamo le parole che usiamo

Pubblicato in | | |

Enzo Varricchio
La scrittura, apparsa intorno al quarto millennio a.C. dopo il disegno e il pittogramma, fu un atto fondativo dell’homo sapiens. La parola scritta ha avuto il compito di tramandare memoria delle umane vicende

Leggi l'articolo
Consenso mostruoso

Consenso mostruoso

Pubblicato in | | |

Anna Losurdo
L’interdipendenza tra linguaggio, consenso e potere rende evidente la grande responsabilità, per le parole che usiamo e che definiscono i nostri comportamenti

Leggi l'articolo
Parlare è un'opera pubblica

Parlare è un’opera pubblica

Pubblicato in | | |

Massimo Corrado di Florio
Millanteria intellettuale, esaltazione della mera opinione e affermazione della sintesi come mero sistema di diffusione della parola, finiscono col mortificare e deprimere la parola stessa

Leggi l'articolo
La lingua che crea

La lingua che crea

Pubblicato in | | |

Gianni Clocchiatti (Consulente aziendale in Milano)
Il linguaggio è una rappresentazione della realtà ma al contempo è anche un software che fa funzionare il pensiero il quale a sua volta genera i comportamenti

Leggi l'articolo
Libertà di parola

Libertà di parola

Pubblicato in | | |

Alessandro Galimberti (Presidente Ordine Giornalisti Lombardia)
La libertà di parola non può coincidere con l’arbitrio della stessa, tantomeno se ostentata in nome proprio delle prerogative più profonde dei diritti umani

Leggi l'articolo
Un tesoro da salvare

Un tesoro da salvare

Pubblicato in | | |

Fabio Cavalera (Presidente Associazione Walter Tobagi per la formazione al giornalismo)
La parola è uno degli strumenti più esclusivi e appassionanti che abbiamo per opporre al nuovo e algido potere dell’algoritmo il contropotere caldo della ragione

Leggi l'articolo
Parole perdute

Parole perdute

Pubblicato in | | |

Cosimo Lamanna (Poeta in Roma)
Devo solo cercarle
Le parole che ho perso
Te le ricordi, erano qui
Tra le cose di sempre
Tra i vestiti da smettere
Qualche avanzo di tempo
Bottiglie e scatole
Vuote.

Leggi l'articolo
La comunicazione al centro

La comunicazione al centro

Pubblicato in | | |

Stefania Cavagnoli (Docente di linguistica applicata, Università di Roma Tor Vergata)
Una comunicazione non adeguata, che sia scritta, orale o trasmessa, non solo non raggiunge i propri obiettivi, ma modifica la relazione comunicativa fra le persone

Leggi l'articolo
Hate speech, hate thinking

Hate speech, hate thinking

Pubblicato in | | |

Aldo Luchi (Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cagliari)
Le parole che usiamo ci qualificano. Connotano i nostri pensieri, le nostre radici culturali, la nostra appartenenza a determinate categorie

Leggi l'articolo
la citazione del mese #13

la citazione del mese #13

Pubblicato in | |

Mantieni le tue parole positive perchè le tue parole diventano i tuoi comportamenti M. Gandhi…

Leggi l'articolo
Non uno di meno, non un diritto di meno

Non uno di meno, non un diritto di meno

Pubblicato in | | |

Filomena Albano (Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza)
Sono trascorsi 30 anni dall’adozione a New York della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Leggi l'articolo
Il diritto alla non vita

Il diritto alla non vita

Pubblicato in | | |

Claudia Corsaro e Francesca Resta (Avvocate in Bari)
I genitori sono chiamati ad interrogarsi sulla possibilità di evitare ai propri figli accanimenti terapeutici inutili

Leggi l'articolo
Processo a vita

Processo a vita

Pubblicato in | | |

Guglielmo Starace (Presidente della Camera penale di Bari)
É incivile consentire che un imputato rimanga eternamente sospeso nelle maglie di un processo che, essendo senza fine, rappresenta comunque una condanna

Leggi l'articolo
Eugenia Kouniaki in pericolo

Eugenia Kouniaki in pericolo

Pubblicato in | | |

Roberto Giovene di Girasole (Avvocato in Napoli)
Gli avvocati difendono i cittadini e sono i principali nemici di quanti intendono conquistare il potere con la violenza e l’intimidazione

Leggi l'articolo
dieci priorità

Dieci priorità

Pubblicato in | | | |

L’Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione
ritiene che sia urgente una netta discontinuità rispetto alla gestione normativa delle politiche migratorie degli ultimi anni e indica dieci proposte

Leggi l'articolo
Cercasi praticante "nubile"

Cercasi praticante “nubile”

Pubblicato in | | | | |

Serenella Molendini (Consigliera Nazionale di Parità supplente)
La nostra società, ancora profondamente maschilista e patriarcale, non si combatte scrivendo che le richieste trovano un fondo di ragionevolezza, ma ricordando che ciò che conta sono le competenze

Leggi l'articolo

Archivio

Indice

#TOPICS: archivio

Vicini e lontani

Pubblicato in |||

Anna Losurdo
È indiscutibile che millenni di civiltà abbiano inciso in maniera profonda sul DNA umano

Desideri ingannevoli

Pubblicato in ||

Aldo Luchi (Avvocato in Cagliari)
Niente è più facile che ingannare se stessi; l’uomo crede vero tutto ciò che desidera

Uomini, mezzi uomini e ominicchi

Pubblicato in ||

Antonio Longo (Avvocato in Bari)
Tornerà presto -speriamo- il tempo degli abbracci, dei baci, degli incontri e delle riunioni nei nostri studi

Dallo Statuto dei lavoratori allo Statuto dei lavori

Pubblicato in ||

Vito Vannucci (Avvocato in Livorno)
Una vera e propria svolta culturale nell’approccio del legislatore ai temi del trattamento giuridico delle attività di lavoro autonomo e delle attività professionali

Audizione dell’Istat

Pubblicato in |||

Linda Laura Sabbadini (Direttrice della Direzione centrale per gli studi e la valorizzazione tematica nell’area delle statistiche sociali e demografiche)
L’audizione dell’Istat in Commissione Lavoro alla Camera dei deputati

Ecce homo

Pubblicato in |||

Enzo Varricchio
Forse non saremo i più adeguati secondo la storia della nostra specie, ma potremmo diventare i primi a tornare ad esserlo

La famiglia umana

Pubblicato in ||

Ileana Alesso (Avvocata in Milano)
Non c’è oggi il potere calmante dell’abbraccio, del gesto collettivo affettivo inferiore al metro

Clienti di genere

Pubblicato in ||||

Giovanna Fava (Avvocata in Reggio Emilia)
Per l’avvocata/o non sarebbe male se gli uomini parlassero un po’ di più e le donne fossero più concise

La prima volta

Pubblicato in |||

Nicky Persico (Avvocato in Bari e scrittore)
Ho sempre ammirato le persone che praticano il rispetto: anche e soprattutto quando non ne sono costrette

Da monadi a umani

Pubblicato in ||

Umberto Pantanella (Avvocato in Bari)
Ed ecco che i sentimenti cambiano, per passare dall’Uomo –monade – all’Umanità

E se invece?

Pubblicato in ||

Carla Broccardo (Avvocata in Bolzano)
Per sviluppare nuove capacità di capire e usare i futuri è importante saper costruire strategie di medio o lungo periodo che siano alternative

Pressappoco uomini

Pubblicato in ||

Massimo Corrado Di Florio
Il mondo riserva le sue attenzioni verso chi lo ignora

La dignità del lavoro

Pubblicato in ||

Antonio Pascucci e Sabrina Pisani (Milano – Fronteverso)
Lavoro inteso come fattore indispensabile per la realizzazione della persona e per la costruzione di unità e coesione sociale

Nella Costituzione: idea forte o valore retorico?

Pubblicato in |||

Carlo Calvieri (Professore associato Istituzioni di diritto pubblico – Dip. Giurisprudenza Unipg)
Il lavoro resta ancora il vero e proprio valore di fondo del nostro modello democratico

Diario di una morta per fame

Pubblicato in ||

Massimo Corrado Di Florio
Ciò che non si è messo in conto si stenta a credere che sia vero. Dedicato a chi non ha mai avuto alternative

Torniamo al lavoro

Pubblicato in ||

Giuseppe Artino Innaria (Giudice del Tribunale di Catania)
Il lavoro non è una merce, non è un fattore della produzione assimilabile al capitale, perché il lavoro è inscindibile dall’essere umano che lo presta

Il futuro occupazionale dei giovani istruiti

Pubblicato in ||

Sergio D’Angelo (Sociologo del lavoro in Bari)
Il processo di terziarizzazione è nettamente a favore di settori arretrati che consumano invece di produrre risorse

Un nuovo Statuto delle Lavoratrici e dei Lavoratori

Pubblicato in ||

Serenella Molendini (Consigliera nazionale di parità supplente)
Un’opportuna riscrittura in un’ottica di genere affinché le donne possano avere pari cittadinanza

L’anno nuovo della giustizia

Pubblicato in |||

Franco Cassano (Presidente della Corte d’Appello di Bari)
Non rimanere nella solitudine rassicurante di se stessi, ma rischiare l’avventura, aprendosi con fiducia agli altri

Il ruolo politico del giudice

Pubblicato in ||

Roberto Oliveri del Castillo (Consigliere della Corte d’Appello di Bari)
La Costituzione è il canale attraverso il quale la giustizia è penetrata nell’ordinamento giuridico ed è stata realizzata quella saldatura fra giustizia e diritto che ha cambiato il volto della legalità

Questione di genere in magistratura

Pubblicato in ||

Carla Marina Lendaro (Consigliera della Corte Appello di Trieste e presidente dell’A.D.M.I.)
Imparare a “riconoscere la differenza” è un’esigenza che risponde ai bisogni della Giustizia, un fattore di funzionamento ed una risorsa del sistema

C’è un grande passato, davanti a noi

Pubblicato in ||

Nicky Persico (Avvocato in Bari e scrittore)
Il pianeta giustizia appare in fiamme: e in fiamme sono le coscienze, brucianti le domande

Vecchie mappe e nuovi scenari

Pubblicato in ||

Maurizio Pacchiani (Archivista storico in Bolzano)
Pensare in “modalità futuro” non ha una scala, è innanzitutto una forma mentis prima ancora che una metodologia scientifica

Si chiamerà Pace

Pubblicato in ||

Paola Furini (Avvocata in Milano – Fronteverso network)
Come Lucio Dalla, molti altri artisti, attraverso le loro opere hanno veicolato messaggi di amore e concordia contro tutti i muri

Il cambiamento che fa paura

Pubblicato in ||

Fabio Millevoi (Noi di Spoiler)
Contrastare il cambiamento non ci fa recuperare il passato ma perdere il futuro

Basta immaginare

Pubblicato in ||

Carla Broccardo (Avvocata in Bolzano – Noi di Spoiler)
Per creare il futuro è necessario prima saperlo immaginare. Gli “studi di futuro” intersecano ogni aspetto del vivere sociale

La ruota dei futuri

Pubblicato in ||

Radman Khorshidian (Futurista in Teheran- Noi di Spoiler)
la Ruota dei Futuri fa emergere conseguenze, interazioni e relazioni complesse; aiuta a pensare in modo creativo e divergente

La sfida complessa

Pubblicato in ||

Valentino Lenoci (Consigliere della Corte d’Appello di Bari)
Il giudice oggi è costretto alla difficile scelta tra efficienza e garanzia, tra durata ragionevole e durata adeguata alla complessità del caso

Un sogno realizzato

Pubblicato in ||

Marisa Acagnino (Giudice del Tribunale di Catania)
Un servizio essenziale in favore della collettività, non un esercizio di discrezionalità, elemento imprescindibile della sovranità

E il giudice sorrise

Pubblicato in ||

Elisabetta Rosi (Consigliera della Corte di cassazione)
Si deve trattare con cura ogni processo, come se fosse l’unico processo da trattare, perché è unico per chi lo vive, sia esso vittima od accusato