Co.Co.CO.

Rubrica a cura di:
Maria Federica Dimantova (Avvocata in Bari)

Diritti inviolabili e doveri inderogabili

Diritti inviolabili e doveri inderogabili

Pubblicato in | | |

Carlo Calvieri (Professore associato Istituzioni di diritto pubblico – Dip. Giurisprudenza Unipg)
E’ attraverso la solidarietà che potranno rifuggirsi le paure, si affronteranno al meglio le avversità

Leggi l'articolo
Nella Costituzione: idea forte o valore retorico?

Nella Costituzione: idea forte o valore retorico?

Pubblicato in | | |

Carlo Calvieri (Professore associato Istituzioni di diritto pubblico – Dip. Giurisprudenza Unipg)
Il lavoro resta ancora il vero e proprio valore di fondo del nostro modello democratico

Leggi l'articolo
Cariche elettive e parità di genere in Costituzione

Cariche elettive e parità di genere in Costituzione

Pubblicato in | | |

di Michele Belletti (Professore Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico – Uni Bologna)
La forma della proclamazione del principio diviene sempre più sostanza dell’effettività della parità di genere.

Leggi l'articolo
Enea, il diritto fondamentale e l’universalità del migrare

Enea, il diritto fondamentale e l’universalità del migrare

Pubblicato in | | |

di Massimo Corrado Di Florio
Nessuno tocchi i miei diritti. E nessuno tocchi me se decido di toccare un mio diritto. Ma qualcuno, però, mi impedisca di alienare un (mio) diritto fondamentale. Gli uomini nascono e rimangono liberi e uguali nei diritti

Leggi l'articolo

Dai diritti all’uomo, il difficile ritorno

Pubblicato in | |

di Nicola Cirillo (Avvocato in Caserta e docente a contratto della Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli)
I diritti umani (universali) iniziano in piccoli posti vicino casa, così vicini e così piccoli che essi non possono essere visti su nessuna mappa del mondo.

Leggi l'articolo
Comprendiamo Consapevolmente la Costituzione

Co.Co.CO n.1 Giustizia nella Costituzione

Pubblicato in | | | |

di Maria Federica Dimantova
Benvenuti a Co.Co.CO, “Comprendiamo Consapevolmente la Costituzione”

Leggi l'articolo
Comprendiamo Consapevolmente la Costituzione

Archivio

Indice

Eventi, News, Gallery: ultimi articoli

L’abuso infantile

Pubblicato in |||

Andrea Mazzeo
Continuare a rappresentare al giudice questo concetto antiscientifico come un abuso psicologico può configurarsi come negligenza e imperizia

Non è questione di nome

Pubblicato in |||

Andrea Mazzeo
La definizione “problema relazionale” non è riportata nel Manuale diagnostico dei disturbi mentali

Il problema relazionale

Pubblicato in |||

Andrea Mazzeo
Non è questa la strada per comprendere il motivo del rifiuto, ovvero del problema relazionale genitore-figlio

Libertà di non amare

Pubblicato in |||

Andrea Mazzeo
Mezzi coercitivi negano al bambino lo statuto di persona e la libertà più profonda dell’essere umano

Riconoscere la violenza domestica

Pubblicato in |||

Umberto Nizzoli
Il genitore che ha condotte di violenza domestica danneggia il presente e il futuro del figlio che vi assiste

Il CTU: ipse dixit?

Pubblicato in |||

Marco Scarpati
Occorre ridare alla consulenza psicologica nel giudizio separativo il ruolo che le compete

La negazione dell’abuso

Pubblicato in |||

Ida Grimaldi
Nelle nostre aule giudiziarie la violenza viene spesso confusa con il conflitto

Il muro del silenzio

Pubblicato in |||

Giovanna Fava
Per chi non vuole vedere, la soluzione è semplice; la violenza al contrario é complessa: serve maggiore competenza

IL RIFIUTO DEL MINORE

Pubblicato in |||

Andrea Mazzeo
Gli operatori psicosociali e giuridici devono rivedere tutti i propri preconcetti sul rifiuto del minore di frequentare un genitore

Non c’è più tempo

Pubblicato in ||

Angelo Schillaci
Storie come quella di Caivano ci ricordano che la proposta di legge contro l’omotranslesbofobia non è un capriccio

Junk science

Pubblicato in |||

Andrea Mazzeo
Il mancato riconoscimento della PAS come malattia è dovuto alla mancanza di studi, clinici, epidemiologici, riconosciuti dalla comunità scientifica

Ancora la PAS?

Pubblicato in |||

Alessandra Capuano Branca
È giusto chiedersi quale sia l’ideologia di riferimento.
La risposta non è difficile, ed è la difesa del patriarcato.