images

Il TAR Lazio e le elezioni del CNF

A cura della Redazione

Con la sentenza 12176 del 23 Ottobre 2019, il Tar Lazio ha dichiarato l’interesse ad agire di ogni cassazionista. 

In motivazione si legge che “non sussistendo un sistema di candidature preliminari al CNF, ne consegue che sono astrattamente candidabili tutti gli avvocati “cassazionisti” di ciascun distretto, tra cui vi sono, per quello di rispettiva appartenenza, i singoli ricorrenti, per cui l’annullamento della procedura elettorale per la lamentata illegittima composizione della Commissione ministeriale – oltre che per la lamentata ineleggibilità di alcuni componenti come proclamati eletti – non potrebbe che comportare la riedizione della procedura stessa con Commissione in diversa composizione.
Inoltre, se tutti gli iscritti agli albi degli avvocati concorrono a costituire l’”ordine
forense”, che a sua volta si articola (anche) nel CNF, e quest’ultimo, ai sensi di quanto illustrato negli artt. 1, 11, 35 e 50 della l. n. 247/2012, svolge molteplici attività, tra cui quelle consultiva in sede normativa, regolamentare e disciplinare, nell’interesse dei professionisti costituenti l’ordine forense, ne deriva che ciascuno dei ricorrenti è legittimato, avendo una posizione giuridica differenziata rispetto a tutti gli altri consociati, a contestare la composizione del suddetto Consiglio e, quindi, la relativa proclamazione di soggetti eletti nell’organo che, secondo quanto previsto dall’art. 24 legge cit., si qualifica quale ente pubblico non economico a carattere associativo istituito per garantire il rispetto dei principi previsti dalla legge e delle regole deontologiche, anche con finalità di tutela della utenza e degli interessi pubblici connessi all’esercizio della professione.”

Per le altre questioni sulla ineleggibilità in parte lo dichiara inammissibile per difetto di giurisdizione e rimette la causa in relazione a quanto dedotto con il terzo e quarto motivo di ricorso al competente Tribunale Civile.

https://www.oralegalenews.it/wp-content/uploads/2019/10/TAR-Lazio-12176-2019.pdf

Archivio

Indice

News: ultimi articoli

La parola è un’opera d’arte

Pubblicato in |

A cura della Redazione
Milano, 29 Novembre 2019

Cercasi praticante “nubile”

Pubblicato in

Serenella Molendini (Consigliera Nazionale di Parità supplente)
La nostra società, ancora profondamente maschilista e patriarcale, non si combatte scrivendo che le richieste trovano un fondo di ragionevolezza, ma ricordando che ciò che conta sono le competenze

Una nuova economia umanistica

Pubblicato in

Enzo Varricchio
Inaugurazione dell’anno accademico 2019-20 dell’Università degli Studi di Bari A. Moro

Almamala

Pubblicato in |

A cura della Redazione 
Il giorno 30 ottobre 2019, alle ore 20.30, a Bari, in via Capruzzi 2, in una location non convenzionale si terrà l’evento di lancio di “Almamala”, il nuovo noir di Rocco Lombardi.

Il Tar Lazio e l’albo dei cassazionisti

Pubblicato in

A cura della Redazione 
Le decisioni n. 11477/19 e n. 11487/19 del Tar Lazio sull’albo dei cassazionisti

I mille giorni di AEMILIA

Pubblicato in

A cura della Redazione
I mille giorni di AEMILIA Giovedì 24 ottobre
ore 18:00 – Libreria Coop-Zanichelli
Piazza Galvani, 1H – Bologna

Alla Salute!

Pubblicato in |

A cura della Redazione
Alla salute! – Il diritto in Piazza – Festival del Diritto Bitonto, 27, 28 e 29 Settembre 2019

La giornata regionale contro le solitudini

Pubblicato in |

A cura della Redazione
Bari, 25 Settembre 2019, ore 11.00
Liceo classico “Quinto Orazio Flacco” di Bari

Manipolazione linguistica tra diritti soggettivi, interessi diffusi, consenso e sovranità popolare

Pubblicato in |

A cura della Redazione
La parola è un’opera pubblica – Manipolazione linguistica tra diritti soggettivi, interessi diffusi, consenso e sovranità popolare – Milano, 19 Settembre 2019

Rosa Marina: un giudice e un avvocato fanno vincere l’arte

Pubblicato in |||

A cura della Redazione
Giorgio Pica ed Enzo Varricchio sono entrambi giuristi, l’uno magistrato, l’altro avvocato. Allo stesso tempo sono due artisti, l’uno pittore e fotografo, l’altro scrittore e critico d’arte

Partito il processo tributario telematico

Pubblicato in |||||

di Antonio Damascelli (Avvocato in Bari e Presidente di U.N.CA.T.)
Il 1° luglio 2019 è diventato obbligatorio su tutto il territorio nazionale il processo tributario telematico

E’ nata Libra, moneta social

Pubblicato in ||||

di Giovanni Pansini (Avvocato in Trani)
Se Libra venisse introdotta, potrebbe crearsi, in un battito di ciglia, un grande mercato globale digitale di quasi 2,5 miliardi di persone accomunato da una moneta unica