images

Il TAR Lazio e le elezioni del CNF

A cura della Redazione

Con la sentenza 12176 del 23 Ottobre 2019, il Tar Lazio ha dichiarato l’interesse ad agire di ogni cassazionista. 

In motivazione si legge che “non sussistendo un sistema di candidature preliminari al CNF, ne consegue che sono astrattamente candidabili tutti gli avvocati “cassazionisti” di ciascun distretto, tra cui vi sono, per quello di rispettiva appartenenza, i singoli ricorrenti, per cui l’annullamento della procedura elettorale per la lamentata illegittima composizione della Commissione ministeriale – oltre che per la lamentata ineleggibilità di alcuni componenti come proclamati eletti – non potrebbe che comportare la riedizione della procedura stessa con Commissione in diversa composizione.
Inoltre, se tutti gli iscritti agli albi degli avvocati concorrono a costituire l’”ordine
forense”, che a sua volta si articola (anche) nel CNF, e quest’ultimo, ai sensi di quanto illustrato negli artt. 1, 11, 35 e 50 della l. n. 247/2012, svolge molteplici attività, tra cui quelle consultiva in sede normativa, regolamentare e disciplinare, nell’interesse dei professionisti costituenti l’ordine forense, ne deriva che ciascuno dei ricorrenti è legittimato, avendo una posizione giuridica differenziata rispetto a tutti gli altri consociati, a contestare la composizione del suddetto Consiglio e, quindi, la relativa proclamazione di soggetti eletti nell’organo che, secondo quanto previsto dall’art. 24 legge cit., si qualifica quale ente pubblico non economico a carattere associativo istituito per garantire il rispetto dei principi previsti dalla legge e delle regole deontologiche, anche con finalità di tutela della utenza e degli interessi pubblici connessi all’esercizio della professione.”

Per le altre questioni sulla ineleggibilità in parte lo dichiara inammissibile per difetto di giurisdizione e rimette la causa in relazione a quanto dedotto con il terzo e quarto motivo di ricorso al competente Tribunale Civile.

https://www.oralegalenews.it/wp-content/uploads/2019/10/TAR-Lazio-12176-2019.pdf

Archivio

Indice

News: ultimi articoli

Dal quotidiano IPSOA: I revisori legali tra responsabilità, compensi e polizze assicurative

Pubblicato in

Segnalato dalla Redazione
Dal quotidiano IPSOA: I revisori legali tra responsabilità, compensi e polizze assicurative

Bari, allarme del procuratore generale sul carcere: «Trattamento disumano».

Pubblicato in

Segnalato dalla Redazione
Dalla Gazzetta del Mezzogiorno: Bari, allarme del procuratore generale sul carcere: «Trattamento disumano».

L’anno nuovo della giustizia

Pubblicato in |||

Franco Cassano (Presidente della Corte d’Appello di Bari)
Non rimanere nella solitudine rassicurante di se stessi, ma rischiare l’avventura, aprendosi con fiducia agli altri

La magistratura onoraria all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2020

Pubblicato in

L’intervento di assoG.O.T. trasmessoci dalla Dott.ssa Emanuela Alimento (Giudice onorario presso il Tribunale di Trani)
Gli onorari all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2020

Il diritto del lavoro, oggi. Ascoltiamo la lezione dello Statuto dei lavoratori

Pubblicato in

Segnalato dalla Redazione
L’Editoriale di Cesare Damiano sul Quotidiano IPSOA del 1° Febbraio 2020

Stato moroso, Italia condannata

Pubblicato in

A cura della Redazione
La Grande sezione condanna l’Italia perché lo Stato non paga le imprese entro 30 o 60 giorni.

I tempi del processo tributario

Pubblicato in

A cura della Redazione
Secondo le statistiche, la giurisdizione tributaria è la più economica e la più celere

L’Italia delle disuguaglianze

Pubblicato in

A cura della Redazione 
A livello globale le donne impiegano 12,5 miliardi di ore in lavoro di cura non retribuito ogni giorno

Msna. Al via la “Settimana del tutore volontario”, ciclo nazionale di seminari

Pubblicato in

A cura della Redazione
Al via la “Settimana del tutore volontario”, ciclo nazionale di seminari in programma inizialmente in 12 regioni, aperti ai cittadini interessati e agli operatori del settore dell’accoglienza e della protezione dei minori stranieri non accompagnati

Il populismo “qualificato”

Pubblicato in

Camera penale di Bari “Achille Lombardo Pijola”
La nostra Toga si sente offesa dal contenuto dell’intervista del Dott. Davigo al Direttore del “Fatto Quotidiano” Marco Travaglio

Chi è il lavoratore passionale, la vittima e carnefice dell’industria creativa

Pubblicato in

A cura della Redazione
L’idea di lavorare con le passioni per non fare nemmeno un’ora di lavoro appariva desiderabile quando il lavoro era circoscritto all’interno di fabbriche organizzate con ruoli e orari ben definiti,

Quando i manager preferiscono non decidere

Pubblicato in

A cura della Redazione
Dal Tribunale di Trani botte da orbi per la ASL BA, il che equivale a più tasse ai cittadini