logo autorità garante per l'infanziia e l'adolescenza

Msna. Al via la “Settimana del tutore volontario”, ciclo nazionale di seminari

A cura della Redazione

Prende il via la “Settimana del tutore volontario”, un ciclo nazionale di seminari, in programma inizialmente in 12 regioni, aperti ai cittadini interessati e agli operatori del settore dell’accoglienza e della protezione dei minori stranieri non accompagnati. Il primo appuntamento sarà in Lombardia, il 17 gennaio, a Cavenago di Brianza (Monza-Brianza). Tra i territori coinvolti: Calabria, Abruzzo, Liguria, Emilia Romagna, Umbria, Sicilia, Puglia, Basilicata, Molise, Sardegna e Toscana. L’iniziativa mira a promuovere su tutto il territorio nazionale la figura del tutore volontario attraverso una serie di incontri che intendono coniugare la cultura giuridica con quella sociale e quella pedagogico – relazionale, nel superiore interesse del minore. Con l’obiettivo di accrescere l’interesse verso il tutore volontario, che non è soltanto il rappresentante legale del minorenne straniero privo di adulti di riferimento nel nostro paese, ma è soprattutto figura attenta alla relazione con i ragazzi, capace di farsi carico dei loro problemi e dei loro bisogni. 

A fine 2018 in Italia erano stati nominati dai tribunali per i minorenni oltre 3 mila tutori volontari, cittadini animati dalla volontà di vivere una nuova forma di solidarietà sociale e di cittadinanza attiva. Il dato è stato recentemente diffuso dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, che al sistema di tutela volontaria nel suo complesso ha dedicato un progetto di supporto e monitoraggio finanziato con il fondo europeo FAMI, gestito dal Ministero dell’Interno. I primi report (relativi al periodo compreso tra il 6 maggio 2017 e il 31 dicembre 2018) sono disponibili sul sito http://tutelavolontaria.garanteinfanzia.org.

I seminari organizzati in occasione della “Settimana del tutore volontario” vogliono essere, oltre che spazi di sensibilizzazione e trasmissione di informazioni, anche momenti di dialogo e confronto tra i tanti soggetti coinvolti nella tutela dei minori stranieri non accompagnati. In tale sede sarà infatti possibile avviare un processo costruttivo e consolidato di condivisione e coinvolgimento tra tutti gli attori del sistema di tutela, in cui il tutore volontario è uno dei principali protagonisti.

Dopo il seminario di Cavenago sono già previsti quelli di Catanzaro, l’Aquila, Genova, Ferrara, Collestrada (Pg), Palermo, Taranto e Potenza.

Per approfondimenti: https://tutelavolontaria.garanteinfanzia.org

Roma, 14 gennaio 2020

Archivio

Indice

News: ultimi articoli

Dagli all’untore, dagli all’Avvocato

Pubblicato in |

Antonio De Michele (Avvocato in Termoli)
Per la sciaguratezza di pochi, rischia di essere minata la credibilità di tanti

L’assurda sorte dei magistrati onorari ai tempi del COVID19, al lavoro senza soldi e senza tutele

Pubblicato in

A cura della Redazione
Pubblichiamo il comunicato delle associazioni di categoria

Il dopo covid-19 degli Avvocati

Pubblicato in ||

Giovanni Pansini (Avvocato in Trani)
Una proposta di sostegno al reddito dell’Avvocatura e di miglioramento dell’efficienza della Giustizia civile

L’Autorità garante: sì alla cittadinanza per i minorenni di nuova generazione

Pubblicato in

A cura della Redazione
Parere favorevole alle proposte all’esame della Commissione Affari costituzionali della Camera per l’introduzione dello ius soli o dello ius culturae

ASSOGOT Davanti al virus onorari senza tutele

Pubblicato in

A cura della Redazione
In conseguenza dell’emergenza COVIS-19, tutti i colleghi GOT, VPO e GdP che risiedono o lavorano in ambiti territoriali considerati “a rischio”, potrebbero quindi vedersi privati all’improvviso –e fino a data da stabilirsi- di qualsiasi reddito

State zitti!

Pubblicato in

di Michele Antonucci (Avvocato in Bari))
In Spagna, un portiere undicenne ferma la partita per difendere l’arbitra dagli insulti sessisti

Il Coronavirus può portarci nel futuro?

Pubblicato in |||

Radman Khorshidian (Teheran, Noi di Spoiler)
Il nostro mondo è ora sul filo di una lama: il nostro futuro può tornare al passato o passare al futuro

Dal quotidiano IPSOA: I revisori legali tra responsabilità, compensi e polizze assicurative

Pubblicato in

Segnalato dalla Redazione
Dal quotidiano IPSOA: I revisori legali tra responsabilità, compensi e polizze assicurative

Bari, allarme del procuratore generale sul carcere: «Trattamento disumano»

Pubblicato in

Segnalato dalla Redazione
Dalla Gazzetta del Mezzogiorno: Bari, allarme del procuratore generale sul carcere: «Trattamento disumano».

L’anno nuovo della giustizia

Pubblicato in |||

Franco Cassano (Presidente della Corte d’Appello di Bari)
Non rimanere nella solitudine rassicurante di se stessi, ma rischiare l’avventura, aprendosi con fiducia agli altri

La magistratura onoraria all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2020

Pubblicato in

L’intervento di assoG.O.T. trasmessoci dalla Dott.ssa Emanuela Alimento (Giudice onorario presso il Tribunale di Trani)
Gli onorari all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2020

Il diritto del lavoro, oggi. Ascoltiamo la lezione dello Statuto dei lavoratori

Pubblicato in

Segnalato dalla Redazione
L’Editoriale di Cesare Damiano sul Quotidiano IPSOA del 1° Febbraio 2020