Prime minister scuola politica

Prime Minister a Bari

di Maria Teresa Santacroce e Laura Binetti

Il Liceo Statale Bianchi Dottula di Bari in rete con Prime Minister di Favara e con il Centro interdipartimentale di Studi sulle Culture di Genere (CISCuG) e il Dipartimento di Studi Umanistici (DISUM), nonché con il Festival delle Donne e dei Saperi di Genere, dell’Università̀ agli Studi di Bari Aldo Moro, della Società̀ Italiana di Scienze Umane e Sociali (SISUS) e della Biblioteca delle Donne di Bari (BI.DO.BA.), promuove la prima edizione pugliese della scuola Prime Minister.
Un ringraziamento particolare va alla presidente del Corecom Puglia, Lorena Saracino, per la collaborazione.

Si tratta di una scuola di politica, apartitica e intesa come esperienza di cittadinanza consapevole, allargata ai temi della comunicazione e del giornalismo, rivolta a giovani donne di età compresa tra i 14 e i 19 anni.
Le giovani studentesse avranno la possibilità di incontrare professioniste, influencer, studiose, personalità istituzionali impegnati nel settore della politica, della scienza, dell’ambiente e più in generale della cultura.
Hanno già dato la disponibilità Laura Boldrini- ex presidente della Camera, David Sassoli – presidente del Parlamento Europeo, Loretta del Mercato – ricercatrice CNR di Lecce, Ersilia Vaudo, astrofisica ESA Chief Diversity Officer, Elisa Giomi – Commissaria Agcom.
Vi è stata anche una grande disponibilità da parte delle docenti dell’Università agli studi di Bari, afferenti a insegnamenti e dipartimenti diversi, ad accompagnare il gruppo di studentesse in un percorso di empowerment femminile.

Il ricco programma è consultabile sui seguenti siti:
Liceo Bianchi Dottula https://www.liceobianchidottula.edu.it/
Società Italiana di Scienze Umane e Sociali (SISUS) www.lasocietainclasse.it
pagina Facebook Festival delle donne e dei saperi di genere https://www.facebook.com/festivaldonnegeneri.

Al termine del percorso formativo sarà rilasciato un attestato di partecipazione che certificherà le competenze raggiunte dalle studentesse e potrà essere utilizzato per l’acquisizione del credito scolastico.

Il primo incontro, previsto per il 30 gennaio 2021, dopo i saluti istituzionali, proseguirà con una riflessione sul tema “POLITICA VERTICALE, POLITICA ORIZZONTALE. Partecipazione o leadership?” con il contributo di Lea Durante, docente di Letteratura Italiana UniBA e Direttrice del Centro Interuniversitario di Ricerca per gli Studi Gramsciani, delle giornaliste e scrittrici Flavia Perina e Paola Natalicchio.
A ciascuna studentessa verranno fornite dispense, materiale multimediale e una breve bibliografia, per approfondire i temi trattati in ciascun incontro.

Il percorso della scuola pugliese si articola in 10 incontri ed è focalizzato sul tema della cittadinanza attiva e della comunicazione nelle sue diverse declinazioni: politica, sociale, scientifica, culturale.
Saranno attivati laboratori di empowerment e talk di approfondimento in cui esponenti del mondo culturale e politico porteranno la loro testimonianza di impegno. L’obiettivo è di rendere le giovani donne pugliesi consapevoli di poter diventare agenti di cambiamento delle comunità in cui vivono.

Perché una scuola di politica e comunicazione per giovani donne?
La risposta è nelle parole di Denise Di Dio, Presidente di Prime Minister: “Perché il nostro Paese abbia un futuro dobbiamo dare più spazio e potere alle nuove generazioni, e in particolare alle giovani donne“. “È ora di investire sulle ragazze, sulla loro consapevolezza e ambizione, aiutarle a prendere la leadership delle loro comunità. Con questo obiettivo abbiamo fondato Prime Minister e stiamo lavorando per avviare scuole di Politica e attivismo civico in tutta Italia.
Siamo felici di offrire questa opportunità anche alle ragazze di Bari e della Puglia, qui troveranno compagne e compagni di viaggio che saranno di ispirazione e sostegno alla loro crescita
“.

Il programma è scaricabile qui:
https://www.oralegalenews.it/wp-content/uploads/2021/01/Programma-Bari.pdf

https://www.primeminister.it/

Archivio

Indice

News: ultimi articoli

Amalfi andata e ritorno

Pubblicato in

Umberto Apice
Metafora della vigilia della vita e metafora del sogno che non viene mai eguagliato dalla realtà.
Il racconto

Minata la negoziazione assistita

Pubblicato in |

Roberta Valente
Il procedimento negoziato di separazione, divorzio e modifica delle condizioni di separazione o divorzio non esiste più

Disastro argentino, allarme italiano

Pubblicato in |

Luigi Triggiani e Luciano Sechi
Puntare sull’istruzione e sulla competenza, sui tempi della giustizia e sulla certezza del diritto

Ordini professionali e trasparenza amministrativa

Pubblicato in |||

Giovanni Pansini
La pubblicazione dei dati effettuata dal C.N.F realizza una corretta applicazione dei principi di trasparenza di cui alla normativa vigente

Premio “Arte e Diritto Franco De Siati”

Pubblicato in

A cura della Redazione
un concorso di pittura aperto ad artisti e avvocati di tutto il mondo

Antiriciclaggio per le procedure giurisdizionali? Il giudice non è titolare del rapporto bancario

Pubblicato in

A cura della Redazione
Le verifiche antiriciglaggio per le procedure giurisdizionali nella nota del Presidente del Tribunale di Matera

Immunità di branco

Pubblicato in |

Luigi Triggiani
In ogni comunità, in ogni azienda, tra tanta brava gente, ci sono furbi e scansafatiche

Genitori same sex e giudici

Pubblicato in |||||

Stefano Chinotti
La vera novità conseguente la sentenza 230/2020 della Corte costituzionale è il dissenso dei giudici di merito e dei sindaci

UNA DISTOPIA REALE

Pubblicato in |

Roberto Olivieri del Castillo
Maurizio Rizzo Striano vi condurrà per mano e vi spiegherà la storia dell’ILVA di Taranto degli ultimi 15 anni

I servizi di vigilanza

Pubblicato in |

Vincenzo Forina
L’argomento della “vigilanza privata armata” e delle “guardie particolari” è sempre più diffuso su diversi livelli

Femme battue: il calendario 2021

Pubblicato in

A cura della Redazione
Illustratrici e illustratori di tutto il mondo per il calendario 2021 di G.I.R.A.F.F.A. onlus realizzato con il Centro LIBREXPRESSION

21E43

Pubblicato in

A cura della Redazione
“21E43”, il nuovo singolo di Bianca Lancia, giovanissima cantautrice pugliese