logo-CO-CO-CO

Co.Co.CO n.1 Giustizia nella Costituzione

di Maria Federica Dimantova

Benvenuti a Co.Co.CO, “Comprendiamo Consapevolmente la Costituzione”

Apro la rubrica con le parole donatemi per l’occasione dal Consigliere dott. Domenico Gallo, Magistrato della Corte di Cassazione che a più riprese ha mostrato interesse nel parlare del valore supremo della nostra carta costituzionale e che ringrazio per il prezioso contributo.

La Costituzione non è un insieme di comandi giuridici mero frutto della tecnica del diritto.

La Costituzione nasce su quella frontiera aspra, pietrosa, battuta dai venti della storia dove il diritto incontra la filosofia, il passato germoglia il futuro, dove l’etica si sposa con la tecnica del diritto.

Nella Costituzione italiana – come osservava Calamandrei – ci sono gli echi della nostra storia, i nostri dolori, le speranze ed i sogni che hanno animato la resistenza, la lotta di liberazione e il progetto del nostro futuro

Domenico Gallo, Magistrato della Corte di Cassazione


Magistrato presso il Tribunale di Roma, è stato senatore della Repubblica nella XII legislatura svolgendo le funzioni di segretario della Commissione Difesa. Aderisce attivamente a Magistratura democratica ed all’Associazione europea dei magistrati (MEDEL).
Autore e curatore di numerose pubblicazioni su temi attinenti a questioni di carattere internazionale ed in materia di diritti dell’uomo. Collabora con varie riviste giuridiche e quotidiani nazionali. Coautore del testo “Salviamo la Costituzione” edito Societas del 2006.

 

 

 

 

Alla soglia dei suoi 70 anni, la Costituzione italiana rivive, ma non abbastanza.

Certamente questo anniversario ha portato i cittadini, le istituzioni, la scuola come anche gli operatori della Giustizia -come gli avvocati – a ricordare il dettato costituzionale, la sua esistenza, la sua imponenza.

La Costituzione ci insegna da dove proveniamo e ci accompagna nel “dove dobbiamo andare?!?”.

Ma non basta citarla. Non basta festeggiare la sua settantennale esistenza.

Dobbiamo comprenderla.

Dobbiamo tramandarla ai ragazzi, ai cittadini di oggi e agli uomini e donne del domani.

Dobbiamo usarla e allo tempo preservarla.

Giustizia e Costituzione

L’art. 101 recita

La Giustizia è amministrata in nome del popolo. I giudici sono soggetti soltanto alla legge

Questo articolo delinea i caratteri fondamentali della funzione giurisdizionale.

Da un lato si richiama il principio di sovranità popolare. Dall’altro si attribuisce potere giurisdizionale alla figura del Giudice che esercita tale funzione indipendentemente dall’esecutivo e dal potere legislativo, sulla base del principio della divisione dei poteri.

Ma chi è il Giudice?

Il giudice non è la bocca della legge.

Il giudice è un suo più o meno cosciente manipolatore

Le parole richiamate di Norberto Bobbio identificano la figura del giudice come quella di un uomo o di una donna garante della giustizia che esercita. Il termine manipolatore non ci deve spaventare.

Deriva dal latino manipulare “maneggiare”. Si potrebbe dire che la Giustizia come la Costituzione debba essere maneggiata con cura, ma dobbiamo invocarla.

Il Giudice deve tenere presente il continuo evolversi della società e ricercare nell’applicazione della legge il nuovo e giusto equilibrio tra la legalità e il fatto concreto portato al suo esame.

Giustizia delecta o delenda?

La Giustizia esiste, dobbiamo solo imparare a esercitarla. I giudici, gli avvocati, i cittadini le Istituzioni tutte.

Non è una questione politica, è una questione di diritto!

La Giustizia è un diritto. La Giustizia, ora, è una delle priorità.

 

#TOPICS: ultimi articoli

La democrazia degli “imbecilli”

di Carlo Calvieri (Professore associato Istituzioni di diritto pubblico – Dip. Giurisprudenza Unipg)
La libertà di parola non può essere fonte di discriminazione

Leggi l'articolo

Le parole sono finite

di Massimo Corrado Di Florio
Fake news e distopia sociale

Leggi l'articolo

Abitare piattaforme

di Anna Losurdo
L’Avvocatura è presidio dei diritti degli utenti nel sistema delle regole della rete

Leggi l'articolo

Aaron Swartz: la resilienza culturale

di Giovanni Pansini (Avvocato in Trani)
Il Diritto a prendere parte alla vita culturale nella società digitale. La lezione di Aaron Swartz

Leggi l'articolo

Come pesci nel grande oceano

di Pietro Buscicchio (Psicologo e psicoterapeuta in Bari)
Dobbiamo stupirci se siamo così immersi in pregiudizi e stereotipi da non accorgercene quasi più?

Leggi l'articolo

Iper – conoscenza super – ignoranza

di Antonio Longo (Avvocato in Bari)
La cosa importante, rivoluzionaria era che la notizia era diventata patrimonio comune.

Leggi l'articolo

Archivio

Indice

Rubriche: ultimi articoli

BARI – MARSALA…. VITTORIA CHE REGALA L’ALLUNGO DECISIVO!

Pubblicato in ||

Dopo la pesante e brutta sconfitta subita sul campo della…

TURRIS – BARI…. SCONFITTA CHE FA MALE!!!

Pubblicato in |

Arriva la seconda sconfitta per la squadra biancorossa in questo…

Garantismo penale e Società globale

Pubblicato in ||||

di Giorgio Pica (Presidente del Tribunale di Matera)
Relazione al Convegno “Dei delitti e delle pene” a 250 anni dalla pubblicazione.

BARI – IGEA VIRTUS…. RIPRENDE LA MARCIA

Pubblicato in |

Una partita che forse non è mai cominciata quella disputatasi…

Fake news e rilevanza penale

Pubblicato in ||||

di Nadia Germanà Tascona (Avvocata in Milano)
La forza distruttiva della parola è ancora più evidente quando la comunicazione avviene attraverso la rete e i social

Il meglio di un uomo

Pubblicato in ||||

di Orazio Leggiero (Associazione nazionale Maschile Plurale-Gruppo Uomini in gioco di Bari)
Il meglio di un uomo è la consapevolezza e la responsabilità delle sue azioni

BENVENUTO FISCO FORFETARIO

Pubblicato in ||||

di Antonio Damascelli (Avvocato in Bari e Presidente di UN.CA.T.)
Disciplina fiscale del reddito degli avvocati

Lettera aperta al Senatore Simone Pillon

Pubblicato in ||||

di Isabella de Bellis Sciarra (Avvocata in Perugia)
Il diritto di famiglia: un’isola che il diritto può solo lambire.

CITTANOVESE – BARI…. PRIMA SCONFITTA, MA NIENTE DRAMMI

Pubblicato in |

Dopo 19 giornate di campionato il Bari perde la propria…

SANCATALDESE – BARI…. ADESSO E’ FUGA

Pubblicato in |

Nel giorno in cui i tifosi biancorossi piangono la scomparsa…

BARI – MESSINA. NUOVO ANNO, SOLITO BARI

Pubblicato in |

Nuovo anno, solito Bari. Il Bari ricomincia la stagione nel…